Area aperta all'approfondimento dei contenuti degli album incisi da Mango in carriera, da "La mia ragazza è un gran caldo" fino a “L'amore è invisibile”.
5 messaggi Pagina 1 di 1
Per quanto riguarda l'ultimo album Disincanto, la cosa che mi è sembrata più originale è il senso che Mango ha dato alla parola "Disincanto": di solito, essa viene usata quando una persona è costretta a passare un po' rudemente da una fantasticheria alla cruda realtà. Invece, se ho ben capito, Mango l'ha voluta usare in un altro senso: è sempre un risveglio alla realtà, ma una realtà che supera la fantasia.
E' stato, direi, un pensiero nuovo.

Sono perfettamente d'accordo con te sul fatto che pensare a un significato del "disincanto" alla rovescia, per così dire, cioè di una realtà che supera la fantasia, è un pensiero nuovo. Volevo soltanto chiedere chi ha dato questo significato: Mango stesso? Qualche critico musicale? Altri?

Fiore

Caro Blu, benvenuto! Dalle note sulla copertina di Disincanto mi pare di capire che Mango ringrazia il suo bambino per l'ispirazione.
Anche tu come me hai iniziato a seguire Pino di recente, non preoccuparti recupererai presto! Io un anno fa avevo solo un cd, non so neanche come. Dopo il primo concerto di quest'estate ho iniziato a procurarmeli e fra qualche giorno dovrei ricevere gli ultimi due o tre che mi mancano.
Apprezzerai in un modo originale, andando indietro negli anni, le sue canzoni: sono eterne oltre che stupende. Vedrai quante belle amicizie farai su questo forum! Ciao, Renza

Caro Blu,
se non ricordo male fu proprio Mango a dare questa interpretazione di "Disincanto" in una intervista su all music e mi stupì molto.
E poi c'è quello che lui ha ripetuto ad ogni concerto del "Disincanto tour" e cioè che quella canzone del CD è nata come canzone dedicata alla sua compagna e poi, nell'eseguirla dal vivo, si è trasformata per lui in una canzone che parlava direttamente del suo pubblico.

Comunque, benvenuto Blu.

d.Max
Credo che la più bella spiegazione dell'uso della parola
DISINCANTO sia nella frase:


"Fai bene al mio pensarti, luce mia,
sbiadiscono i deserti che non sai
e crescono le pagine di un libro inaspettato"


Forse Disincanto.. dopo un periodo in cui si ha sofferto,
quando si pensa di non innamorarsi più come una volta..
.. e invece succede!


ciao, Paolo
5 messaggi Pagina 1 di 1

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron