Area aperta all'approfondimento dei contenuti degli album incisi da Mango in carriera, da "La mia ragazza è un gran caldo" fino a “L'amore è invisibile”.
6 messaggi Pagina 1 di 1
Ciao a tutti.
Ieri ho saputo da un mio amico che del brano "Ma com'è rossa la ciliegia" esistono due versioni.
Sapete se è vero, io ho sempre conosciuto la versione dell'album "Sirtaki".
Può darsi che sia la versione che c'era nel 45 giri?
Ciao a tutti.

E' vero, in effetti esistono due versioni, una nel cd Sirtaki ed un'altra nel 33 giri e nella musicassetta dello stesso album!
La differenza principale sta nel ritmo, nel cd è leggermente più veloce.
Spero di esserti stata utile.
Ciao Carla :P

Si esistono due versioni....

La prima è su Sirtaki, la seconda anche però la si può trovare sui cd che
Mango stà reincidendo con la wea...


Ci sono le stesse canzoni in tutti i cd solo che ci sono aggiunte varie canzoni. ad esempio in "Sirtaki" sono state aggiunte "Tu... Si", "Ma che musica c'è" e la nuova versione di "Ma com'è rossa la ciliegia"...

In "Odissea" ci sono "Oro" e "Lungo bacio lungo abbraccio"...
In "Adesso" è stata aggiunta "Inseguendo il vento"

Sono stato chiaro? Ciao

^rainman^ ha scritto: Si esistono due versioni....

La prima è su Sirtaki, la seconda anche però la si può trovare sui cd che
Mango stà reincidendo con la wea...


Ci sono le stesse canzoni in tutti i cd solo che ci sono aggiunte varie canzoni. ad esempio in "Sirtaki" sono state aggiunte "Tu... Si", "Ma che musica c'è" e la nuova versione di "Ma com'è rossa la ciliegia"...

In "Odissea" ci sono "Oro" e "Lungo bacio lungo abbraccio"...
In "Adesso" è stata aggiunta "Inseguendo il vento"

Sono stato chiaro? Ciao




Vogliamo precisare quanto detto in questo topic:
Mango non sta reincidendo nessun album con la Wea, mentre è la stessa casa discografica che ristampa gli album originali senza alterare o modificare il prodotto musicale.
Nel 1990, quando fu pubblicato Sirtaki, vennero incise due versioni diverse di MA COM'E' ROSSA LA CILIEGIA, una inserita nel cd e l'altra sia nella musicassetta che nel 33 giri.
Nel CD furono inseriti anche alcuni brani che nel vinile non c'erano e precisamente:
Tu... si
Ma che musica c'è
Nella mia città (seconda versione)

Stesso discorso vale per Odissea, infatti il brano Oro non è stato mai pubblicato in nessun album, ma nasce come 45 giri avente come retro Lungo bacio lungo abbraccio.
Queste canzoni si trovano solo nella ristampa di Odissea, ma non nella pubblicazione originale del 1986

Nell'album Adesso, invece, le canzoni Inseguendo il vento e Dove andrò sono state pubblicate soltanto nel CD e non nel 33 giri.

Comunque per ogni forma di chiarimento potete consulatre le discografia e la biografia all'interno del sito stesso.

Cordiali saluti,
lo staff del mango.it
Vorrei capire meglio alcuni particolari, spero che qualcuno mi possa aiutare.
La differenza tra vinile e disco è dovuta anche alla diversa “capacità” del supporto: un vinile può contenere meno brani di un cd. Per questo nelle ristampe in cd anche di album di altri artisti spesso vengono aggiunte delle canzoni pubblicate magari nei singoli.
In un’intervista del 1990 che vi ho segnalato qualche settimana fa, Mango spiega che aveva deciso di non pubblicare “Tu…sì” in vinile, per fare in modo che ogni facciata del disco contenesse lo stesso numero di canzoni e quindi fossero bilanciate le due sezioni, quella con gli arrangiamenti più sofisticati, con un sound europeo, curati da Westley e quella più calda e mediterranea arrangiata invece da Paoluzzi e Petruzzi. In effetti io ho l’edizione spagnola del vinile e la divisione dei brani viene poi alterata dall’inserimento di “Tu…sì”(sul lato B, d’altronde, e non su quello con i brani dalle sonorità anglosassoni). Immagino quindi che invece nel disco italiano e nella cassetta la divisione delle tracce per lati sia questa:
Lato A:
arrangiamenti di Westley
-Nella mia città
-I giochi del vento sul lago salato
-Terra bianca
-Ma com’è rossa la ciliegia

Lato B:
arrangiamenti di Paoluzzi/Petruzzi
-Sirtaki
-Come Monna Lisa
-Preludio incantevole
-Così viaggiando

Sul vinile, dovrebbe mancare quindi anche “L’io”. E’ così? Quel che è certo è che sul disco spagnolo manca, mentre è presente sul cd spagnolo con il titolo “Mio”.
Quanto alle due versioni di “Ma com’è rossa la ciliegia”, una è insomma quella arrangiata da Paoluzzi e Petruzzi e l’altra (dei vinili e della musicassetta) è quella di Westley, no?
E’ appena il caso di notare, dato che è più che evidente, che “Ma che musica c’è” non poteva trovare spazio nel vinile: è di fatti l’unico brano arrangiato solo da Rocco e quindi non rientrava proprio nella suddivisione logica binaria delle tracce in lati (sul vinile e sulla cassetta).

Ciao.In ottobre ho comperato-usato-il 33 giri di Sirtaki ed infatti non vi sono canzoni come:Tu...Si,Ma che musica c'è e la seconda Nella mia città.Mi sono spesso chiesta il motivo di queste mancanze e devo ringraziare Ambrosia per la spiegazione.Ciao:-)anto
6 messaggi Pagina 1 di 1

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti

cron