Settore in cui ci si incontra per rievocare i particolari tecnici e musicali, le emozioni e le suggestioni vissute nelle tournèe del passato.
18 messaggi Pagina 1 di 2
La discussione “dieci desideri x un concerto” mi ha fatto venire in mente questa nuova discussione… visto ke lì ho raccontato un aneddoto carino su “Ferro e fuoco”.

…sempre a quel concerto (Tour Ti porto in Africa al Palapartenope di Napoli – Fuorigrotta) sono successe altre due cose ke vale la pena raccontare…
..uno carino, simpatico…l’altro un pò “frevoso”……. significa ke fa innervosire…

PRIMO ANEDDOTO (quello simpatico)

Premessa: dovete sapere ke in napoletano l’espressione “come sei fresco” significa “come sei bello”. 8)

Ok… in un momento di silenzio del concerto una ragazza avanti a me disse a Pino “Comm si frisc’” (in napoletano)… naturalmente Pino nn capì e lei lo disse in italiano “Come sei fresco” e lui, ovviamente, nn capì di nuovo e disse “Sto fresco???” con una faccia a punto interrogativo da far morire dal ridere. Lei ripeté la frase, ma era inutile… lui fece una faccia tenerissima, ma lasciò xdere, anke se gli è dispiaciuto un po’ di nn aver capito.
Fu una scena divertentissima, ogni tanto io e il mio ragazzo lo ricordiamo e ci ridiamo ancora. :lol:

SECONDO ANEDDOTO (quello frevoso)

C’era un tizio della sicurezza davvero odioso, nn voleva che ci alzavamo in piedi (c’erano le sedie), ke poi si sa ke il pubblico di Mango è tranquillo… insomma: nn sfasciamo mica le sedie!!!
Nn voleva ke facevamo foto, nn voleva ke urlavamo troppo. Insomma: una vera tortura… era un concerto, mica una partita di tennis!!!
+ di una volta Pino gli ha fatto segno di No con le mani…. Ad un certo punto proprio non ce l’ha fatta + e l’ha kiamato e sottovoce (col microfono) glia ha detto di stare + tranquillo e ke doveva lasciarci stare + liberi. ….nn vi dico i nostri applausi!!! È stato magnifico!!!!
Poi, verso la fine del concerto, ke Pino ci kiama sempre sotto il palco, anke quella volta ci kiamò e il solito tizio iniziò a rimandarci indietro, ma Pino fece un inequivocabile gesto di “ci hai rotto” e ci avvicinammo lo stesso….
…nessuno riuscirà a rovinarci un concerto del nostro Pino!!!!
Cmq mi piacerebbe saxe se c’è qualcuno qui ke era presente…. Immagino di si visto ke nelle prime due file c’erano i ragazzi del sito…. Immagino ke eravate voi…

Beh, questo è tutto x ora… se avete anke voi cose da raccontare, io, noi: siamo qui ad ascoltare!!!

Bacini, Anto :-)

Ti rifersci al concerto al Palapartenope,vero? C'ero anch'io e ricordo benissimo questo episodio e la fermezza e signorilità di Pino nel mettere al suo posto quella persona!

Ricordo bene l'episodio dei "guardiani"....
PINO CI AMA!

Annapaola

- Disincanto Tour, Roma (luglio 2003)
concerto all'aperto a Villaggio Italia, con dietro il palco vari stand e spazi per il ballo di gruppo... a un certo punto il volume troppo alto di uno di questi stand fa perdere giustamente la pazienza al nostro Pino che sbotta bonariamente...
- Disincanto Tour, Caserta (settembre 2003)
alla fiera, un posto sperduto e difficile da trovare... fanno tenerezza alcuni fan ultrasessantenni con macchine fotografiche anni 60 e crollo finale sui seggiolini... è la serata di Maura che mentre Mango canta la canzone precedente lei si balla per conto suo "Non è il cuore", incuriosendo il nostro Pino che le chiede "Ma che stai a fa' ?"
- Ti Porto in Africa Tour, Cisterna di Latina (agosto 2004)
tanta folla in piazza, acustica così così, Mango fa interrompere una canzone perchè non soddisfatto dei suoni e la fa ricominciare daccapo...
- Ti Porto in Africa Tour, Roma (dicembre 2004)
all'auditorium, ferreo servizio di sicurezza, solo oltre l'una di notte i pochi fan superstiti riescono a vedere Pino per salutarlo ed avere qualche autografo...
Max

Eheheh caro Max e chi se lo dimentica quel concerto!!!!!
Solo io son potevo attirare l'attenzione di Pino che mi disse:
"OH!ma che stai a fà?Ma ti sei impazzita?"
ahahahahahah

cara Anto81 quuella che disse "comm sì frisc" dovevo essere proprio io!Se eri nelle prime file alla sinistra del palco ero proprio io!

appena ho tempo aggiorno questo bel topic!
Bella idea hai avuto!!!!1

Bacioni,Maura

Il mio ricordo risale a due anni fa!
Villafrati (Palermo)......Pino stava provando e noi delle prime file impazziti di musica!
Ad un certo punto, in lontananza, una bancarella suonava Bella d'estate; Pino, a quel punto smise di cantare e rise insieme a noi.
In quell'attimo vidi l'uomo Pino compiaciuto dalle nostre risa!
Che bello che era ........uno di noi!

A Frà...
Mi hai "Rubato l'aneddoto...!!!"
volevo scrivere anche io questo...
ricordo le risate e Pino divertito...
l'aneddoto Negativo??
beh.. proprio la stessa serata... Gli organizzatori che pretendevano 5 euro per la lotteria... e i "Paesani" che erano convinti di avere diritto ai posti nelle prime file...

Mi fa piacere vedere ke qui ci sono alcuni fans napoletani…. Magari ci si potrebbe incontrare ai concerti… o magari anke solo x conoscersi: avete già fatto incontri così???

Si, Maura io ero in terza fila…. Anke se mi sembra da destra… cmq nn importa!! Immagino fossi tu… nn credo ke una cosa così singolare possa essere capitata due volte nello stesso concerto…. Ke buffo eh? Eravamo sedute vicino senza conoscerci e ora siamo qui a scriverci….

Mi ha fatto piacere leggere gli altri commenti e sxo ke ce ne saranno via via degli altri.


Anto :-)

A me è capitata una cosa assurda...
era il concerto di Seminara, in Calabria, ad un certo punto salì sul palco una tipa "molto"strana...
Strappò letteralmente il microfono dalle mani di Pino e incominciò a dire cose assurde, del tipo che lei si era reincarnata essendo una persona che vedeva il passato e il futuro, dando così giudizi e consigli per il futuro di tutti i presenti, Pino compreso...

Comunque cara Anto81, io grazie al Fans Club ho conosciuto tantissime persone, perchè non entri anche tu a far parte di questa famiglia?
Sempre che tu non l'abbia già fatto... :roll:

Ciao ciao... :D

Che il tuo nome sia nuovamente in me.

VISTO COSI' IN TOUR - AGOSTO 2000
Arrivo nel primo pomeriggio, sotto il sole cocente di Agosto 8) nel luogo dove si sarebbe svolto il concerto, piazza Duomo, verso le 18:00 Pino tiene una conferenza nel bar antistante la piazza, dalla primissima fila mi godo tutto lo spettacolo !!! :lol: Finita la conferenza "corro" insieme alla mia dolce metà (che allora conoscevo solo da pochi mesi) a prendere posto in prima fila, centrale, "appicicata" alle transenne ... Lì vedo Rosario ( sei favola !!! per chi non lo conoscesse !!! :wink: ), allora ci conoscevamo, ma non sapevamo di avere la stessa passione in comune !!!
Rosario mi chiese se ero riuscita a farmi la foto con Pino, io risposi di no, allora mi propose di andarlo a cercare dietro il palco, dove c'erano tutti i camper ... non me lo feci dire due volte :lol: , e da lì comnciò la nostra avventura ...
Scavalcammo le transenne che ci separavano dai camper, ci addentrammo nel circondato, facendo un pò di "casino" tanto da destare il caro Armando che appena ci vide, disse: "voi che fate quà, dove state andando ???" Che figura !!! :oops: Riuscimmo comunque a bussare sul camper di Pino, che quando ci vide tranquillizzò suo fratello dicendo di lasciarci andare, che era tutto a posto !!!
Le nostre faccie impietosite (soprattutto la mia) convinsero Pino a farmi salire sul camper dove mi rilasciò autografi vari, baci, abbracci e foto ... :oops: fù veramente gentilissimo, io sinceramente non sò quanti al suo posto si sarebbero comportati così ...
Fu questo il primo incontro ravvicinato che ebbi con Pino, lo ricordo ancora adesso con tanta emozione ...

Rosario ... ti ricordi ??? Che serata !!!

Marina :wink:

Ne ho un'altra! :lol:
Palermo ( Sferracavallo, il mio paesiello) 1998, Credo tour!
Scelsi di non andare dietro le transenne,ma trovai una posizione strategica salì su un'aiuola,per guardare dall'alto tutti
Considerate che il concerto iniziava ale 22:00e io ero già lì alle 16:00!
Inizia il conerto: tutto bene
Ad un certo punto, in lontanaza, vidi uno dei miei cognati che sanno del mio amore per Pino, e gli diede un biglietto e sopra c'era scritto: Per favore saluta Francesca che è malata!
Pino con una faccia impietosita gli chiese: Poverina, che ha?
E mio cognato: no, guardala è li, è malata di te.
E Pino: ma io non posso salutare Francesca( :oops: ), perchè se lo facessi gli altri si offenderebbero!
Per me, comunque, fu come se quella dedica l'avesse fatta .........aveva pronunciato il mio nome.
A fine serata feci di tutto per incontrarlo e timida come non mai, mi avvicinai a lui, con una manina tremante e gli dissi: ciao Pino, io sono Francesca, la malata :lol: .......rise come una pazzo!
Mia madre si avvicinò e gli disse: io, invece sono la mamma della malata..........tocca a me curarla!
Maro che figura!
Ne avrei ancora da raccontare......magari dopo!
Ah! Che bei tempi :wink:

Cara Marina, c'ero anch'io in piazza duomo a Messina il 12 agosto 2000. :lol:
Ricordo perfettamente la conferenza stampa poco prima che iniziassero le prove e li per la prima volta riuscì a fare la mia prima fotografia con Pino. :D
Ricordo che volevo avvicinarmi per salutarlo e fare una foto con lui quando alcuni dell'organizzazione mi dissero che non potevo perchè Pino doveva prepararsi per le prove, lo guardai e gli dissi: "Pino vengo da Torino e sono qui solo per te", e ricordo con gioia che Mango mi fece segno con la mano di andare da lui per scattare almeno una foto.
Oltre alla foto riuscì a scambiare due parole, giusto il tempo di fargli i complimenti e poi è corso dietro al palco a prepararsi e ricordo la scia di fans (tra i quali c'ero anch'io) che gli correva dietro per vedere dove andava o se fosse ancora possibile parlargli ancora. 8)

In tutte le mie foto c'è sempre il viso di Rosario, non ci conoscevamo ma eravamo vicini anche durante il concerto.
Quante emozioni quell'anno..... :wink:

Ciao Rita. :P

Ciao Rita ... allora anche in quell'occasione eravamo vicine, ma senza saperlo !!!
Mi hai fatto venire in mente un altro particolare :idea:
DISINCANTO TOUR - 13 AGOSTO 2003 - GIOIA TAURO (RC)
Come sempre mi presento in nettissimo anticipo sul luogo del concerto (ancora dovevano montare il palco !!! :lol: ), comunque questo mi permette di accaparrarmi il posto centrale, diventando un tutt'uno con le transenne!!!
Alla mia sinistra arriva un gruppo di persone di Torino, che però si trovava in Sicilia in vacanza ...
al momento di sistemare le transenne , arrivano dei ragazzi con, più che delle transenne, dei pezzi d'antiquariato ... e in modo molto sgarbato dicono che loro, le transenne "buone" le riservavano solo ai veri cantanti ... lì, vi lascio immaginare ... è successo un putiferio :twisted: !!! Ad un certo punto una delle signore provenienti da Torino disse, molto ironicamente:"sarà meglio allora il vostro Mino Reitano !!!" ...

Adesso Rita mi chiedevo se, per caso, fossi tu oppure una delle tante torinesi che animano il forum :?:
Che curiosità che mi è venuta !!!

Baci
Marina :wink:

Cara Marina anche in quell'occasione c'ero!
Non ricordo assolutamente questa cosa delle transenne.
Proprio in quell'occasione conobbi Lory cs e suo marito Gino che gentilmente mi ha tenuto il posto in prima fila mentre io andavo nei camerini a salutare Pino e la band (prima del concerto). Non volevano farmi passare quelli della sicurezza poi dopo aver implorato per un bel po' e dopo avermi fatto cantare un pezzetto de la rondine e sirtaki (questo era il prezzo da pagare per vedere Pino) sono riuscita a salutare Pino e Rocco e fare una foto, avrei voluto chiedergli qualcosa ma ero imbambolata per poter dire qualcosa di sensato e quindi alla fine mi sono limitata ai soliti complimenti. Che strano effetto mi fa essere in sua presenza. :oops:
Ricordo anch'io che c'era un gruppo di Torino e non erano nemmeno distanti da me ma non so chi fossero.
Con Lory ci siamo divertiti un sacco, ricordi quel bambino piccolo piccolo che è salito sul palco a cantare una canzone di Pino, non ricordo ma probabilmente era proprio la rondine?
Era proprio bravo quel bimbo, tenerissimo visto l'età (credo sui 3 o 4 anni).
Quante emozioni......... :o
C'eri al concerto di Tusa nel 2002? Quella località era tutto un'aneddoto!!!!
Ciao Rita.

Cara Rita mi ricordo perfettamente di quel bambino biondo che fù "catapultato" sul palco :shock: ,(gli ho fatto anche alcune foto !) è stato un momento molto tenero ... ricordi bene, ha cantato proprio un pezzetto de "la Rondine".
Quel concerto è stato indimenticabile ... come tutti !!!

... purtroppo al concerto di Tusa non c'ero :cry:

Baci
Marina :wink:
18 messaggi Pagina 1 di 2

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite