Settore in cui ci si incontra per rievocare i particolari tecnici e musicali, le emozioni e le suggestioni vissute nelle tournèe del passato.
74 messaggi Pagina 4 di 5

Che peccato non esserci stata!
Ringrazio Daniela di Rimini per avermi fatto ascoltare la rosa dell'inverno, è sempre bellissima nonostante i suoi anni....
Ciao a tutti. :P

Eh sì, Pino è davvero bravissimo dal vivo!
Ha una voce bellissima e capace di trasmettere grandi emozioni.
Davvero un bel concerto però...
L'acustica non era il massimo,cioè, Pino si sentiva benissimo ma i volumi in generale erano troppo alti
(avevo davanti una signora che metà del concerto l'ha fatto con le mani sulle orecchie... :-) )
In certi pezzi un non buon bilanciamento dei suoni (vedi cori), ha tolto un pò di quella magia che creano i pezzi da cd...
ovvio che dal vivo hai poi altro in cambio!
Ho visto Pino,o forse me lo sono sognato, due volte fare cenno ai tecnici di abbassare la chitarra all'inizio di un pezzo.
Legato a questo, un aspetto che non mi ha soddisfatto appieno è stata la gestione dei cori.
Le coriste/cantanti sono molto brave, ma in vari pezzi non erano ben bilanciate con la voce di Pino
(in 'Fiore del mondo',ad esempio,io non le ho proprio sentite..) e questo, che ritengo un punto di forza di Mango, è venuto meno.
E poi non sarebbe meglio anche un uomo? Mango nei suoi pezzi sfrutta anche la voce maschile per fare i cori. O sbaglio?
Anche i musicisti sono molto bravi, soprattutto i due chitarristi (che si sono sfogati nel finale con assoli
bellissimi sul riff principale di 'La rondine')
Tra i vari arrangiamenti dei pezzi più 'vecchi' mi è piaciuto molto il nuovo più rockettaro di Monna Lisa.
Finale bis bellissimo: 'Oro', 'Amore per te' e 'La rondine', con quasi metà della gente (tra cui io e la mia ragazza :-))
sotto il palco a cantare insieme a Pino!
In complesso il mio primo concerto mi è piaciuto molto ma non sempre sono riuscito a provare quelle forti emozioni che
voi descrivete...ma per i motivi detti prima. Particolare trasporto l'ho provato con 'Se con un t'amo' e 'Il dicembre degli aranci',
forse proprio perchè c'era in rilievo la voce di Pino e un sottofondo adatto.
Comunque spero proprio di sentire altri concerti,perchè un artista così bravo non si dovrebbe mai perderlo!
Ciao!!

P.S.: Buonissimo il risotto all'isolana!!! ;-)

Ciao, sono felice anzi felicissima ieri ho provato belle e forti emozioni, come sempre del resto xchè Pino è unico, la sua voce è unica, belli, bellissimi tutti i pezzi, nuovi e di qualche anno fà. Mi regala emozioni che purtroppo non sempre sò descrivere talmente sono belle, intense.Sono felicissima, dopo una lunga attesa........ma ne è valsa la pena, l'ho salutato, baciato e abbracciato, gli ho dato quell'abbraccio che volevo dargli da tanto tempo per fargli sentire il mio affetto per lui, che è sempre gentile, simpatico e ci accoglie sempre con un sorriso, grazie Pino. Vorrei dire che anche Rocco Petruzzi che oltre ad essere bravissimo è gentile e simpatico. Comunque bravissimi tutti i musicisti e le coriste.....pardon, cantanti come ha detto Pino. Un saluto a Vincenzo e Maura che ho conosciuto e sono stati molto gentili, un saluto a Mauro di Rimini, purtroppo non ho conosciuto nessun altro, forse la prossima volta. Un saluto a tutti anche da parte del mio compagno Leo che è sempre molto contento di vedere Pino in concerto e di salutarlo.
Lorenza :D :D :D
Ciao a tutti, anche io ero presente ieri a Isola della Scala e, come sempre mi accade da vent'anni a questa parte, mi sono emozionato ascoltando la musica di Pino e mi sono divertito facendo nuove amicizie grazie alla grande passione che ci unisce.
Un saluto particolare va a Seduto all'Ombra e a d.Max con i quali ho condiviso il saluto e la simpatia di Pino in camerino dopo il concerto.

Oggi, godendo del piacevole ricordo della serata trascorsa ieri posso solo chiedermi di quanto stupore potrò ancora amare tutto questo...?!
Questo stupore che illumina, scalda ed emoziona è il motore che mi ha portato a scegliere la musica di Mango come colonna sonora della mia vita.
Sono certo che sia così per tanti di quelli che animano questo forum dalla Cina all'Egitto, dalla Toscana alla Puglia, da Torino a Lagonegro spinti dall'amore per l'arte di Pino.
Un abbraccio.

Immagine

Anche io saluto tutte le persone che ho conosciuto. Ora non ho la mia postazione e sto rubando il pc ad una collega. Ma voglio assolutamente salutare e ringraziare con tanto affetto Maura e Vincenzo in primis.
Maura, l'avevo riconosciuta subito, era li' qualche fila davanti a me e si capiva che era fan con la A maiuscola...dal movimento delle mani, dai movimenti delle braccia durante Australia...dai capelli, finche' quando nei bis l'ho vista precipitarsi insieme agli altri sotto il palco, mi son precipitato subito e le ho chiesto: "sei maura???" Grazie a questo momento, mi si son aperte le porte per conoscere gli altri ed arrivare addirittura nei camerini. Siete eccezionali...non fosse altro per i kilometri che vi hanno visto percorrere quasi tutta l'Italia. Grandi!!!!
E poi saluto calorosamente Lei verra', Lollybar (Lorella).
Poi ho conosciuto Don Max...che dire? Una gioia unica, una persona che ti colpisce al primo sguardo, ma cio' era prevedibile dopo aver letto in questi anni i suoi profondissimi post in questo forum. Spero di ritrovarti in questo cammino di vita!
E poi molto in fretta, saluto calorosamente MauroRN e soprattutto Alessio, un fan d.o.c. da tanti anni che ci legge anche da anni ma non aveva mai scritto. Che piacere vedere che lo hai fatto in questo topic...forse le mie parole ti hanno spinto a farlo? Se e' cosi', ne sono super fiero e felice.
Una serata in cui ho fatto il pieno di emozioni...concerto fantastico ed il finale in camerino lo e' stato ancora di piu'.
Grazie a tutti ragazzi. Il mio cuore e' colmo di gioia!
Mi fermo qui, perche' non posso dilungarmi, ma appena torno a Shanghai da casa mia, scrivero' di piu' sul concerto.
Vi amo e come dice il grande Don Max, BUONA VITA A TUTTI!!!!
Tommaso

Ciao Tommaso e un caro saluto a tutti voi.
Anche per me è stata una gioia conoscere di persona nuovi volti, a lungo vagheggiati in questo forum. La magia della musica di Pino è anche questo! Ed è stata una gioia immensa soprattutto riabbracciare Pino stesso dopo il concerto e potergli dire grazie per la sua musica e per come è. Giusto questo: Pino Mango è, semplicemente! :lol:

Per il resto: tutto splendido (anche se, come hanno già osservato alcuni, l'acustica non era proprio perfetta!), ma in pole position Il dicembre degli aranci (toccante); Se con un t'amo (esplosiva); Fiore del mondo e Mio fiore mio (uniche); e poi l'impareggiabile nuovo arrangiamento di Odissea (perchè non inserire questa versione live come "regalino" in un prossimo CDs?).

Ancora un caro saluto a Tommaso e un augurio tratto dal Tao-te-ching (per chi non lo sapesse, sono cineserie!):

Chi accoglie della Via la grande immagine,
può percorrere il mondo, e senza danno;
e andando trova pace, quiete, unione.

Buona vita a tutti.

d.Max

Presente anch’io all’ultimo concerto in programma (speriamo nella stagione autunnale) e ancora deliziata dalla voce, dal temperamento, dalla sempre superba interpretazione del Nostro (peccato solo per la non ottima acustica), mi aggiungo a voi nell’esternare tutta l’emozione che ancora mi pervade al solo pensiero di quanto le mie orecchie, i miei occhi, i sensi tutti hanno sperimentato solo 48 ore fa. :D
Seppur la cornice di Ostia sia stata tutta un’altra cosa, soprattutto per la qualità del suono (confermo a steve che anch'io ho avuto la stessa impressione Pino abbia più volte fatto cenno ai chitarristi di abbassare il volume), nonostante il vuoto lasciato da Laura accanto a Pino nel pur sempre toccante “Il Dicembre degli Aranci”, risentire l’arrangiamento di “Come l’Acqua” ha valso di per sé tutto un concerto: sublime :!:
E poi quel trascinante gran finale, con i picchi del cuore in “Amore per te”, danzare sulle sedie intonando insieme a Lui “La rondine”, venire per un attimo abbracciata dal suo sguardo mentre mi sembrava di volare.
Purtroppo la timidezza a volte gioca brutti scherzi, :oops: tanto che forse per la distanza tra il mio posto e quello che percepivo essere il gruppo dei fans più fans (vedi le due ragazze che avevano i due striscioni che Pino ha letto con la sua solita carica di simpatia) non ho avuto il piacere di conoscere nessuno di voi. :(
Anche la speranza di avvicinare Mango anche solo per un istante al termine del concerto è rimasta tale :cry: : alla fine ha prevalso l’amore per il mio fidanzato, davvero stanchissimo in questo periodo di duro lavoro da un parte e stressanti preparativi per il matrimonio dall’altra, e così spero in una prossima occasione. :roll:
Per intanto rimangono gli strascichi di una splendida serata, che come un velo da sposa chiude il sipario sull’abito più bello prezioso confezionato dal nostro: la stagione estiva del “Ti amo così – tour”
Grazie per le foto! :P
Un saluto a tutti dalla mia Verona :D
occhidolci

Caro Don Max
grazie per l'augurio. Per il lavoro che faccio sempre in giro, credo che non potevi scegliere un augurio migliore.
Non puoi immaginare che gioia conoscerti. A volte le parole non servono, sono gli occhi che parlano, scrutanti e impetuosi, pronti a cogliere "immagini" che poi ti entrano dentro e ci rimangono...e non sono solo impressioni. Forse e' questa la verita', in quel mondo che percepiamo con i sensi e a cui a volte e' difficile, almeno per me, usare le parole per descriverli.
Grazie di cuore!
Un abbraccio
Tommaso

lollybar ha scritto: Magnifico concerto!!!! Un pieno di emozioni. Lascio comunque il racconto a chi certamente è più bravo di me! Pino è peggio delle ciliegie.......più ne mangi più ne mangeresti!!!!!
Alessandro.....l'acustica però........lasciava a desiderare a mio parere!!!!
Un abbraccio a Vincenzo, Maura, Sealyak (Isabella), Lei-verrà(Marta), Sedutoall'ombra e tutti gli altri di cui non ho memorizzato il nome.



Foese ho un po'esagerato in merito all'acustica:volevo dire che per essere un tendone l'acustica era meglio di quanto potessi immaginare :lol: Comunque sia,beati voi che avete visto e sentito Pino Mango!!! :cry:

Con grande dispiacere non sono riuscita ad unirmi a voi, e ad assistere al concerto di Pino... :cry: :cry: :cry:
Questa volta ho dovuto rinunciare, senza nemmeno tentare di organizzare la serata per venire a Verona.
E' da molto che non scrivo qui, ma il 2 settembre scorso mi sono sposata, e tra il lavoro e i preparativi molto tempo libero se ne andava...
Così rientrando dalla luna di miele solo una settimana prima del concerto, era impensabile per me poter organizzarmi! :cry:
Ora mi aggrappo alla speranza di una tournè invernale...
:roll:
Mi è dispiaciuto tantissimo non aver avuto la possibilità di rivedere Lei Verrà e l'amica, lollybar, conoscere di persona finalmente Dany, Maura, don Max e tutti gli altri presenti...ma ci sarà un'altra possibilità, questo è certo!
Quanta emozione mi avete trasmesso quando vi ho sentito al telefono lollybar e Lei Verrà!!!
Infinite grazie a Lei Verrà per avermi fatto ascoltare dal vivo, la canzone che preferisco dell'ultimo album: Piccolissima!!! (tra l'altro farà parte della colonna sonora del filmato del matrimonio!!!).
Intanto continuo a leggere le vostre impressioni e i vostri racconti di quella magica serata!
Un abbraccio
Ilaria

Oltre che magnifico anche benefico il concerto: pur andando a dormire alle 2:00 per alzarmi alle 7:00, il giorno successivo ero + sveglio e felice che mai... e senza ombra di stanchezza... che strano :roll:

Ciao, io sono andata a letto che erano ormai le 4e30, per il viaggio fino in Svizzera, devo dire che il giorno dopo non mi sono alzata prestissimo, ma ugualmente normalmente i miei ritmi non sono questi e pensavo già che sarei stata a pezzi per tutto il giorno, visto che non sono una persona molto forte, insomma ho poca resistenza invece.............stavo benissimo e avevo sempre il sorriso sulle labbra, eh tutto merito di Pino.
Lorenza :) :) :)

ZANDO ha scritto: Oltre che magnifico anche benefico il concerto: pur andando a dormire alle 2:00 per alzarmi alle 7:00, il giorno successivo ero + sveglio e felice che mai... e senza ombra di stanchezza... che strano :roll:


Quando si va a un concerto e si ascolta della musica con la M maiuscola e il cantante in questo caso Pino è vero trascinatore succede quello che hai descritto sopra che non si è stanchi anche se si dorme poco :shock:

E si Lorenza il Nostro Grande MANGO ci ricarica!!!
Loredana
74 messaggi Pagina 4 di 5

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron