Settore in cui ci si incontra per rievocare i particolari tecnici e musicali, le emozioni e le suggestioni vissute nelle tournèe del passato.
66 messaggi Pagina 2 di 5

L'emozione del primo spettacolo del Nostro è veramente forte!!! La dimensione live è quella che gli permette di esprimersi in tutte le sue forme e in tutti i suoi molteplici colori!!!
E' (a mio parere) il migliore artista Italiano, e per artista intendo sia come autore di testi e delle musiche che come gestisce la sua vocalità che definirei ENORME!!!
Io sono un "cantante" (nulla rispetto a lui...)e ho imparato moltissime cose dall'ascolto dei suoi dischi, dai primi fino agli ultimi!!! Anche se non l'ho mai conosciuto e non gli ho mai parlato LUI E' IL MIO MAESTRO!
Ogni sua nota è un brivido e ogni vocalizzo è una magica carezza!!!... Ora sono passati pochi giorni da quando ho visto per la prima volta un suo concerto e mi accorgo di aver imparato cose nuove anche da lì, sia da lui che dal meraviglioso gruppo che lo segue!!!
I suoi musicisti sono fantastici sia umanamente che professionalmente!!!
Graziano si è dimostrato disponibilissimo a lasciarmi un suo autografo, cosi come il mitico Rocco al quale ho fatto autografare la copertina del CD!
Anche Pino con grande disponibilità mi ha autografato una cartolina!!!
Le sonorità che escono da quell'insieme di vita e colori sono strabilianti! La scenografia è bellissima con proiettori usati magistralmente dalla regia luci!
Devo dire uno spettacolo fuori dal comune, pieno di brividi e di emozioni!
A mio avviso Pino e la sua band sono complementari, nel senso che (da quello che mi è arrivato da sotto il palco) c'e fra loro un intenso scambio di energia e di grande passione per quella magica realtà intensa che si chiama...MUSICA!
GRAZIE PINO.
LUCA.
:D

[quote="LEI-VERRA'"]Ciao Sospiro....
"BELLE PAROLE" per esprimere quello ke hai provato al primo concerto di
MANGO.....lo ricordo così anch'io-al Teatro Storchi di Modena di 10 anni fa' :shock:
SOSPIRO....MI PARE DI CONOSCERTI! :wink:
Ciao a tutti!!!!![/quote]

Ciao... Conoscerci? sarei prorpio trasparente! Sapreste mica darmi una mano per come diavolo funziona questa diavoleria?!?!?!? Come si fa a rispondere e basta? Credo d'aver combinato un paio di disastri. Se così fosse, scusate, ma proprio non fraternizzo molto con il PC. grazie.
Il mio primo conerto di Pino l'ho visto nel 1995 a Bernalda in provincia di Matera (io sono di Ronchi dei Legionari ma avendo sposato un lucano ero lì per ferie), è stata pura poesia e da quella sera la mia vita non è stata più la stessa. Pino 6 unico!!!!

Il mio primo concerto di Mango l'ho visto proprio quest'estate a Palermo, la mia città.E'stata un'esperienza bellissima,la luna,le stelle,e la sua voce che ci avvolgeva.....

anche io avrei dovuto assistere a quel concerto. Poi però non se ne è fatto più nulla. Perà sempre Palermo "TEATRO DELLA VERDURA" è stata la sede del mio primo live ...... Estate 2003, seconda edizione del DISINCANTO TOUR!

ciao a tutti...il mio primo concerto visto e vissuto di mango è stato quello del 29 SETTEMBRE 2004 TI PORTO IN AFRICA TOUR....all'Anfiteatro romano di Cagliari....ero al 2° anello...appena entrato all'Anfiteatro ero già incredulo del fatto che dopo pochi minuti vedevo pino...appena è uscito pino...si è sentito un boato.....aveva iniziato con Francesco....azzeccato.
interpretazioni magnifiche per ogni canzone...emozionante il "Monna Lisa sai, Monna lisa non dirmelo mai", oro, bella d'estate, australia, mediterraneo....tutte :) urlavo a scuarciagola ogni canzone..MITICO PINO, SEI UNICO
spero che per il TI AMO COSì TOUR tornerai a Cagliari..io e la città ti aspetta...avrai un caloroso bentornato tra le mura dell'anfiteatro..
mi troverai in prima fila..e farò in modo che tu mi possa riconoscere..mi lasci impressi troppi ricordi indimenticabili, sei il mio mito...
CIAO A TUTTI...W PINO
DA THOMAS DI CAGLIARI

Il mio primo concerto di Mango: avevo 16 anni, era il 1986. Pino era reduce dal successo di Sanremo 1986 con Lei verra'...io gia' lo seguivo da 2 anni, ma possedevo solo aAustralia conoscendo anche Oro, e appunto la nuovissima Lei verra'..Odissea non l'avevo ancora. Quel concerto e' stato indimenticabile: ero in prima fila, fu l'occasione per stringere un'amicizia poi durata nel tempo, le canzoni erano per lo piu' tratte da Australia e Odissea, dei primi 2 album non fece niente. Di E' pericoloso sporgersi fece qualcosa (Nero e blu sicuro). Non ricordo di aver sentito neanche Sentirti...ma non conoscevo nessuna canzone di quegli albums. Rammento l'intensita' di alcune canzoni: Dove andro', Dietro un si dietro un no (con coro senza uo' uo' del ritornello prolungando di piu' il "per viverti") e La rosa dell'inverno. Ricordo anche l'emozione nel sentire le canzoni di Odissea che non conoscevo e che mi rimasero particolarmente impresse per originalita' di suoni, molto alternativi per quel periodo e che mi fecero adorare di piu' Mango, proprio perche' mi sembrava molto originale e diverso da tutto cio' che in Italia si poteva sentire in quel periodo. Pur essendo molto giovane allora, avevo gia' un palato musicale molto fine e critico. Ricordo ancora ora l'esecuzioni vocalmente sublimi, di canzoni come Mi sembra luna, In ogni direzione che vuoi tu (che sembrava essere una delle sue preferite) e soprattutto I movimenti di un'idea con dei cori finali pazzeschi che poi ascoltando il disco non ho ritrovato, canzone con una musica pazzesca che su disco non rende l'esecuzione di quel concerto. Io personalmente ho sempre amato molto lo sperimentare suo di quegli anni. Un'altra cosa che mi e' rimasta molto impressa e' stata al bis: Mango riusci' sul palco sulle note di Oro con una sigaretta ancora accesa, come per dire che non gli avevamo dato il tempo di fumarsela in santa pace, e sorrise nel cantare la strofa "anche l'ultima Marlboro darei". Ho come l'impressione che ora non fumi piu'...almeno negli ultimi anni non l'ho mai visto piu' fumare...mi corregga qualcuno se sbaglio.
Lo vidi anche l'anno seguente a Fasano, Adesso tour, e in quell'occasione c'era Laura Valente ai cori con la quale esegui' in duetto Raggio di sole. Poi a Napoli nel '89, 90, 92, 94, 95 (con una Sospiro da brividi) ecc.Poi la Cina mi ha tolto molti concerti nella fine anni novanta. Grazie a Dio mi son rifatto con Disincanto tour nel 2002 e 2003. Peccato nessuna data del Ti porto in Africa tour. Spero tanto nel prossimo...se ne avro' l'occasione, per Mango, tornerei apposta dalla Cina pur di vedere il suo prossimo tour. magari a Napoli, con Kimo e Passero solitario...sarebbe fantastico.

Spero che non resti un sogno, caro Tommaso...stamattina in macchina mentre venivo a lavoro ascoltando a tutto volume la mia preferita "Amore per te", ho immaginato di condividerla con te e tanti altri a me più vicini in un concerto. Non riesco a dirti dove mi ha portata la mia fantasia: a volte le emozioni non hanno parole adatte per comunicarle, so solo che è una cosa che desidero tantissimo e che spero di realizzare presto. Fai il possibile: ti aspetto!

Annapaola

Al mio primo concerto di Mango, salì sul palco senza permesso e lo abbracciai. Dopo mi feci rossa rossa ma è un emozione che non dimenticherò mai!

......io saltai le transennne mentre se ne andava e mi fece l'autografo,quella sera solo a me lo fece!Andò via subito!!!
una delle prime pazzie!!!!Marò!!!!
Baci,Maura

Credo di aver avuto 17 anni era il tempo di "inseguendo l'aquila";era San Valentino e il mio fidanzato(ora marito) mi chiese cosa avrei voluto in dono!
Si vociferava su una tappa di Pino al Metropolitan (Palermo); poteva esserci, per me, dono più bello del concerto di Pino?
Non dimenticherò mai l'emozione di quella serata che, comunque si ripete ad ogni concerto al quale assisto!
Splendido lui, splendide le canzoni, splendidi i musicisti ( sempre quelli, c'era però Flavio Scopax che adesso suona con Ramazzotti).
Credo siano passati quasi 17 anni da quel concerto e, ancora, ne conservo il bellissimo ricordo nonchè il bellissimo e preziosissimo tagliando del biglietto!
Quel biglietto mi ricorda del regalo più bello della mia vita!

FRANCEEEEEE'...
MA QUANTE COINCIDENZE...!!!!!!!!!!
Anche il mio primo concerto fù quello!!!!!!!!!!!
era al Metropolitan... Febbraio 1989!!!!!
forse proprio il 14...
Non ricordo bene...
Avevo 11 anni!!
Ero naturalmente in prima fila!!!!
Che emozione... :oops:

Io eroseduta in seconda fila al posto n°11! 8)
Ma, a differenza di te Peppì, avevo 17 anni! :oops:
Però....ne abbiamo visti di concerti insieme? :lol:

Io devo tutto alla mia amica, perchè... senza la sua "pazzia", non sarei mai arrivato da lui... nà tragedia, meritavamo "l'arresto immediato"... che serata... UN CONCERTONE.. PINO strabiliante.. poi, noi.. CHE PUBBLICO!!!!

CAGLIARI, 29/SETT/2004... il mio sogno s'e' averato...

CINZIE' ti adoro....sei la migliore!!!!!!! :wink:

marsiconuovo 1995
avevo 14 anni ma ero già un fan del Maestro...
Ricordo la marea di gente, Pino, io che cantavo a squarciagola...
da allora ho deciso che non l'avrei mai più mollato. Grazie maestro.
66 messaggi Pagina 2 di 5

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot] e 19 ospiti

cron