Commenti, proposte e segnalazioni su funzionamento e contenuti del sito ufficiale di Mango
16 messaggi Pagina 1 di 2
Carissimo Pino, carissimi Amici del forum, un caro abbraccio a Voi tutti.
Dopo un po' di assenza, torno tra Voi con i miei pensieri e le mie riflessioni.
Negli ultimi mesi ho frequentato con una certa discontinuità questo luogo, che mi ha regalato sempre belle emozioni e mi ha arricchito di considerazioni e punti di vista che hanno allargato la mia visione della vita. E mi ha donato l'amicizia meravigliosa di alcune anime splendide.
Sono stato lontano principalmente per motivi personali dei quali sicuramente interessa poco a chiunque.
Ma quelle volte che son tornato a recuperare quel che credevo di aver perduto - come chi torna in famiglia e per prima cosa chiede che gli venga raccontato degli avvenimenti accaduti durante la sua assenza - mi son trovato davanti a insulti, pettegolezzi beceri, polemiche superflue e discussioni futili.
Per carità. Lungi da me la volontà di voler giudicare chicchessia. Mi metterei a fare lo stesso gioco di chi in quelle cose ci ha sguazzato.
Mi metto qui, come se adesso ne parlassi con un amico. Con lo stesso spirito di chi cerca di capire una realtà che gli appare confusa.
Mi chiedo quanto Pino sia amareggiato per tutto questo.
Me lo chiedo nello stesso modo e con gli stessi sentimenti che avrei nei confronti di un caro Amico.
Si, non è per spirito di piaggeria. Non è la prima volta che dico che di Pino mi piacerebbe essere Amico più che ammiratore. Per affinità che credo di avere nel modo di emozionarmi, di esprimere i sentimenti, di vedere la vita, di vivere gli affetti, di amare la musica, di esprimere la poesia della vita. Si, che credo di avere.
Perchè in fondo "conosco" Pino solo come artista. E questo è quel che riesco a percepire.
Mi piacerebbe essergli Amico nel modo più semplice: chiacchierando davanti ad un caffè al tavolino del bar o seduti a cavalcioni di un muretto che si affaccia sul mare.
E come un amico mi sento amareggiato per come è stato trattato. E con Lui anche alcune persone.
Mi chiedo come ci si possa permettere di tirare in ballo i fatti privati di una persona e metterli in una pubblica piazza. Benchè Pino sia un personaggio pubblico, c'è un limite al buongusto. Tutti siamo uomini, fatti di carne e sangue allo stesso modo. Tutti possiamo commettere i nostri errori ed avere i nostri problemi. Chi è senza peccato scagli la prima pietra...
Ma da qui ad arrogarsi il diritto di giudicare le scelte, giuste o sbagliate, gli errori veri o presunti, ce ne passa.
Da quale pulpito viene la predica?
Quali oscuri interessi state perseguendo?
Quale velenoso bisogno di vendetta vi anima?
Credo che non serva nascondersi dietro un nick per poter dire qualsiasi cosa si voglia.
Per quanto anonimo un utente che utilizza internet lascia una traccia informatica che può facilmente essere "sniffata". Non credo siate così ingenui da non pensare che se Pino dovesse tutelare la propria dignità nelle opportune sedi, possiate così facilmente restare anonimi.
Vi prego di lasciare questo luogo così come lo avete trovato: vero e sincero.
Un luogo dove si può condividere o criticare nei modi opportuni la musica e la poesia del nostro Pino, in assoluta democrazia. E non mi parlate di mancanza di democrazia: al di là degli errori di valutazione che anche il caro Leonardo può commettere. Chi non fa, non sbaglia, miei cari.
Vorrei rivolgermi poi ad alcuni cari Amici che si sono lasciati andare a degli sfoghi forse esagerati, ma che nascondevano un bisogno di confronto.
Non lasciate questo forum, come avete a più riprese minacciato.
Posso capire il disagio, ma non si costruisce nulla sulle barricate.
Anche un confronto duro ed acceso porta sempre ad un buon risultato se le due parti oltre che parlare sanno "ascoltare" e riflettere sull'altrui punto di vista.
Ed infine mi piacerebbe che cessassero gli attacchi personali ad alcuni utenti del forum, che credo abbiano la sola colpa di esprimere con sincerità e sentimento le proprie emozioni: nessuno qui vuol essere il primo della classe, ne credo sia qui per far risaltare il proprio spirito narcisistico. Siamo tutti presenti perchè aggregati da un unico minimo comun denominatore: Pino Mango.
Siamo liberi di esprimere il nostro dissenso verso qualcuno ma ci sono modi e luoghi. Gli insulti pubblici credo siano da aborrire nella maniera più assoluta.
Chiedo scusa al padrone di casa per lo spazio occupato ed a Voi tutti, Pino compreso, per lo sfogo.
Spero che l'armonia e l'allegra convivialità ritornino in questo meraviglioso luogo.
Un abbraccio, mio caro Pino. Con tutto il mio affetto.

Nel cuore musica...

E.

Sottoscrivo in pieno tutto ciò che hai detto, Mango, lo staff, i "veri" fans, ognuno può avere i suoi limiti, ma rimane una persona da considerare e da rispettare... tanto più Pino e i suoi stretti collaboratori a cominciare da Leonardo, che per quel poco che ho conosciuto ho trovato sempre persone squisite e dal gran cuore... ancora ricordo, è passato un anno, lo splendido raduno di Napoli... Mango è un vero artista, generoso, sincero e disponibile, sarebbe bello se ognuno di noi riuscisse ad essere alla sua altezza... un caro saluto a tutti!!!
Max

Anch'io condivido tutto ciò che ha detto Fiore del Mondo. E anch'io voglio sottolineare, oltre il mio infinito amore per Pino, tutto il mio apprezzamento e la mia simpatia per Leonardo. Per quel che mi riguarda è una persona squisita, sempre gentilissima, mette sempre le persone a proprio agio e con lui riesco a confidarmi (per quel che riguarda Mango, è ovvio) come se lo conoscessi da sempre.
Io penso che Pino non poteva trovare una persona migliore.
Cinzia

Ciascuno appartiene ai suoi limiti... tutti... indistintamente, ma noi siamo sempre qui e “quel vuoto ricresce già con nuove frasi…a ribaltare il niente”.
Càpitano qui, come nella vita, incidenti di percorso, episodi sgradevoli, rospi da ingoiare…“la vita a volte confonde, ti fonde, poi tu comprendi e ti riprendi”..
Ma la domanda è solo una : “ne vale la pena?” …e la mia risposta è sempre una: “Si”
Si, perché non mi arrendo mai per carattere (quasi!)
Si, perché amo Pino e questo non si modifica
Si, perché qui i miei atomi si sono “scontrati” con altri simili ai miei
Si, perché da qui è nata una rete di conoscenze davvero speciale
Si, perché con alcune persone condivido sentieri di vita inaspettati che hanno arricchito i miei giorni di nuovi sapori e di nuovi profumi.

Sono felice che Tu abbia lasciato di nuovo un’altra bellissima traccia di te, altri pensieri su cui riflettere, altre note per cantare la Tua musica in coro con noi.

Annapaola

“Se il tuo blu non è uguale al mio, se non sai che colore ho io”….lasciateci dipingere con i colori che abbiamo….

Sono felice di ritrovarti su queste pagine caro Fiore!
Non dico altro per paura di sbagliare o di essere criticata!
Una cosa sola, però!
Questo è quello che un'artista vorrebbe leggere ogni volta che entra nel prorpio sito
Mi auspico che ognuno di noi (il "noi" è riferito ai Fans con la F maiuscola) lasci una traccia........una di quelle che ti spalanca il cuore!
Baci a tutti!
Francesca
........se non vuoi respirare con me.......

grazie Fiore del tuo messaggio,
non capisco come mai le storie si ripetano senza lasciare un segno di insegnamento.
"Con lo stesso spirito di chi cerca di capire una realtà che gli appare confusa."
che senso ha accanirsi tanto?
"me lo chiedo nello stesso modo e con gli stessi sentimenti che avrei nei confronti di un caro amico"
(Come vedi Fiore adopero le tue precise parole perchè sono le stesse che io sento)
E me lo chiedo ancora di più dopo l'incontro di sabato avuto a Milano con Pino.
Abbiamo avuto un incontro straordinario con una "persona"straordinaria,che non ci ha trattato mai per un secondo solo come semplici fans,ma come amici chiaccherando tranquillamente mentre si sorseggiava un aperitivo.
Ecco perchè la parola fans (come ho già detto in un altro topic)mi stà stretta..........fans, mi sà tanto di persone che urlano si agitano si dimenano senza senso.............invece vedo molti di noi che quando si avvicinano,si avvicinano anche con quel sano senso di timore per non essere invadenti e con rispetto..........
rispetto che viene predicato molto ma praticato poco............sia sul forum,come nei gesti quodidiani che abbiamo fuori da questi spazzi.

Nessuno ci autorizza a essere scortesi e offensivi con gli altri,accapparandoci ruoli che non sono i nostri........

"sarebbe dello se ognuno di noi riuscisse a essere alla sua altezza...
lui che è pioggia fuggita dal cielo

Antonella

Hai detto proprio tutto ciò che c'era da dire Fiore.
Sono perfettamente d'accordo con te.
Aggiungo solo che non penso che Pino sia amareggiato da tutto ciò, più che altro per il fatto che sa perfettamente che chi lo ammira, chi lo stima, chi lo ama è molto più forte, molto più numeroso, di chi suscita polemiche.

Dobbiamo solo essere più possibile compatti fra di noi, questo si, lasciando i confronti personali in posta privata al limite.
Sull'amicizia: bè, io credo che l'affetto tra noi è Pino possa essere anche considerata amicizia; magari non realizzabile con la bevuta di caffè, ma su di un livello emozionale persino più profondo e puro.

Angela

Ciao Fiore.
Penso che tutti quanti noi che "attraversiamo" questo forum amando l'arte di Mango non possiamo che essere d'accordo con te. Hai saputo esprimere bene lo spirito che dovrebbe animare chi scrive qui, il rispetto che dobbiamo avere per il "padrone di casa", la stima e la cordialità che dobbiamo avere fra noi, non dimenticando mai che tutto quello che diciamo nei vari topic è "solo" una reazione, fatta di ricordi, pensieri, emozioni, ecc, a ciò che è davvero importante e primario: l'ascolto della musica e delle parole di Pino.

Che bello venire qua e trovare tanti altri

"in cerca di un angolo d'infinito".

d.Max

A tutti noi penso piacerebbe avere una conoscenza più approfondita con Pino, è il mio unico sogno, ma capisco che è irrealizzabile.
Però, chissà, forse lui ci conosce meglio di quanto crediamo. In fondo, con quante persone riusciamo ad aprire il nostro cuore e parlare delle nostre emozioni così sinceramente come facciamo con Pino su questo forum? A quante persone riusciamo a dire "ti amo" o "ti voglio bene" in maniera così schietta e così vera senza provare il minimo imbarazzo? Oppure, quando proviamo un po' d'imbarazzo nell'essere così diretti, usiamo le parole delle sue canzoni e delle sue poesie e le ripetiamo a lui. E' molto bello tutto questo.
Quello che ci unisce a Pino è qualcosa che ha a che fare con l'anima, è una comunione di anime se così si può dire ed allora, alla fine poco importa se incontrandolo per la strada magari non ci saluta perché non ci riconosce. Lui lo sa che esistiamo e che lo amiamo, il resto poco importa.
Un bacione grande a tutti. Cinzia

Attraverso gli splendidi pensieri di Fiore, che investono un po’ tutti coloro che abitano qui, vorrei esprimere e dedicare un pensiero a Leonardo, squisito esempio di buona educazione, di garbo e disponibilità (secondo il mio parere e la mia esperienza diretta).
Vorrei sottolineare, se mai ce ne fosse bisogno, i complessi ingranaggi che regolano gli eventi, le noiosissime procedure burocratiche a cui bisogna necessariamente attenersi, gli imprevisti che possono far slittare date, manifestazioni e concerti.
Tutto ciò esula dalla volontà dello Staff, che non può non seguire ed osservare le regole vigenti in materia, che non può autonomamente prendere decisioni in questioni che sono sottoposte al vaglio di numerosi passaggi, e la cui inosservanza potrebbe causare gravi problemi a Pino e Chi lo rappresenta.

Un bacione immenso e un grazie di cuore!

Annapaola

Un grazie di cuore anche da parte mia caro Fioredelmondo. L'assurdo e' che alcuni di noi che ci mettono il cuore in questo forum, debbano difendersi o giustificarsi sul proprio operato che nasce solo da una grande passione per questo artista e da tanto amore nei confronti di chi come noi popola la sua casa.
Le persone piu' buone spesso sono vittime nella vita di cattive interpretazioni solo perche' qualcuno non e' in grado di vedere il punto di vista degli altri e non ha la sensibilita' di capire, ma ha solo l'abilita' di vedere negli altri in maniera distorta quello che hanno solo dentro loro stessi e di non vedere invece negli altri quello che loro non hanno la fortuna di avere avuto in dono: un grande cuore, un grande rispetto e tanto amore! Lo so che e' un po' contorto, ma spero abbiate capito il concetto che voglio esprimere. Purtroppo per esperienza, con alcune persone, e' proprio inutile provare a far capire quanto possa essere sbagliato il loro modo di operare...si ottiene solo l'effetto contrario. L'evoluzione di se stessi, l'autoanalisi, l'autocritica, son parole che non tutti riescono a comprendere, non per mancanza di intelligenza, ma per DNA. Ad ognuno il proprio Karma, purtroppo.
Questa e' secondo me la dura verita', non di questo forum, ma della vita, di cui questo forum e' semplicemente un piccolo spaccato.
Amiamo cosi' tanto questo artista, che nessuno mai potra' toglierci o sminuire l'immagine che da tanti anni abita nel nostro cuore. Nessuno ce la puo' rubare...nessuno!
seduto all'ombra

hai ragione,nessuno c'è lo può rubare..........

è stato il più bel regalo,è stato l'abbraccio alla vita..............

nessuno mai................ti porterà via
abiti di fianco al cuore

antonella

a distanza di mesi questi pensieri sembrano scritti in queste ore.........
possibile che...................

antonella

Coccinella ha scritto: a distanza di mesi questi pensieri sembrano scritti in queste ore.........
possibile che...................

antonella


Quotissimo Antonella :wink:

...

Se sono qui è perchè la penso come lui...
altrimenti avrei scelto un altro artista...

ma non dimentico che è una persona come me
quindi lo rispetto...


Mango
"se sbaglio mi corrigerai"
con affetto...
un bacio
Anna:)
16 messaggi Pagina 1 di 2

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot] e 2 ospiti

cron